Si è concluso con una sentenza di assoluzione il processo a carico di P.A, ventinovenne rossanese pregiudicato, difeso di fiducia dal penalista Avv. Francesco Nicoletti. Il giovane era accusato di aver reiteratamente posto in essere offese, percosse e minacce nei confronti della madre, anche finalizzate ad estorcerle denaro. Non solo. 
LEGGI TUTTO