Nella giornata di domenica 17 settembre, il Direttivo del Gruppo FAI Rossano, in collaborazione con il Club Trekking Rossano, ha avuto il piacere di ospitare la Delegazione FAI di Taranto, accompagnata dalle “delegate viaggi” Lina Cepagatti e Gabriella De Pace.

Alla visita al Castello Ducale di Corigliano Calabro è seguita una calorosa accoglienza all’Abbazia “Santa Maria del Patìr”, con una coinvolgente illustrazione storico-artistica da parte del professore Francesco Filareto e del Presidente del Club Trekking Rossano, Lorenzo Cara.Nel pomeriggio, dopo un pranzo a base di prodotti tipici locali, la Delegazione FAI Taranto ha proseguito la visita nel centro storico di Rossano, al Museo Diocesano e del Codex e, infine, al Museo della Liquirizia Amarelli.Il coordinatore del Gruppo FAI Rossano, Giancamillo Gurgo, ha espresso la sua soddisfazione per la piacevole giornata, dichiarando che l’occasione è stata l’inizio di una proficua collaborazione anche con le associazioni di zona e, particolarmente, con il fautore dell’incontro, il Club Trekking Rossano, che da anni, con passione, promuove il territorio attraverso le sue attività.