«Qualche tempo fa, mentre scrivevo la tesi di laurea, cercavo una citazione d’effetto con la quale abbellire il terzo capitolo. Cercavo una frase che descrivesse il meglio possibile il sentimento contraddittorio che i calabresi provano verso la Calabria e che, inevitabilmente, rendesse giustizia a quello che provo io.

Internet mi ha così condotta verso “I fratelli Rupe”, primo romanzo della trilogia “Storia dei fratelli Rupe” di Leonida Répaci, scrittore calabrese del Novecento. LEGGI ARTICOLO COMPLETO