Nella serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Corigliano, dopo serrate indagini protrattesi per tutta la giornata, hanno arrestato Pasqualino Veronese, 27enne sorvegliato speciale del luogo (foto), per il preteso reato di furto aggravato e violazione della misura della sorveglianza speciale.

Durante la nottata precedente, in Via Fontanelle, era stato perpetrato un furto presso un negozio d’abbigliamento: un soggetto, verosimilmente con l’appoggio di complici, aveva dapprima forzato la porta vetrata d’ingresso del negozio mediante un piede di porco ed infine l’aveva aperta dopo avervi sferrato diversi calci. LEGGI ARTICOLO COMPLETO