LE (TRAGI)COMICHE: UNA FUNZIONARIA ANCH’ESSA INDAGATA ACCOMPAGNA ANTONELLA BIANCO NEI SUOI NUOVI UFFICI, MENTRE IL COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE LANGUE NELLA CARENZA D’ORGANICO

Nei suoi confronti già ieri mattina vi sarebbe stato il (naturale e logico) provvedimento di trasferimento dall’Avvocatura comunale al Comando di polizia municipale, dopo la diffusione della notizia di AltrePagine – e solo e soltanto dopo quella, perché in Comune già erano stati formalmente informati da parte della Procura di Castrovillari – relativa al processo a suo carico per il reato d’esercizio abusivo della professione di avvocato.

Parliamo della vigilessa Antonella Bianco, 45 anni, finita al centro dell’ultimo scandalo di Palazzo Garopoli, la sede municipale della città di Corigliano Rossano. LEGGI ARTICOLO COMPLETO