La nuova città della Sibaritide finisce ancora sott’acqua alla vigilia del suo primo voto comunale. La situazione è ancora più grave nello Scalo già coriglianese.

Qui, in alcuni quartieri, il maltempo leva il sonno ai residenti che vedono le proprie case minacciate da potenziali frane e smottamenti. LEGGI ARTICOLO COMPLETO