Un importante depuratore delle acque al collasso. E i finanziamenti per i lavori sui depuratori “volati” verso altri utilizzi. Sono queste le due notizie emerse stamane, nella Prefettura di Cosenza, ove s’è tenuta una riunione per stabilire un cronoprogramma relativo ad urgenti lavori che riguardano le strutture dei depuratori

dello Jonio cosentino, e, in particolare, nella nuova grande città di Corigliano Rossano. LEGGI ARTICOLO COMPLETO