Un dono per la vita. Le famiglie Acri-Olivo donano, all’ospedale “Guido Campagna” di Corigliano, un respiratore destinato ai bambini del reparto di pediatria. La consegna dell’apparecchio, mancante e considerato importante per la salute e la vita dei bambini, ricoverati nel reparto del Dott. Petrone, è avvenuta nella tarda mattinata di oggi 30 marzo presso lo stesso nosocomio di Corigliano.

 “Il nostro vuole essere un gesto di speranza, con l’augurio che sempre meno persone siano costrette ad allontanarsi dal loro territorio per motivi di salute”, così Maria Lavigna e Vincenzo Olivo, genitori di Daria e nonni del piccolo Pier Emilio Acri.
 A coprire i costi dell’apparecchio le numerose donazioni ricevute dai cittadini, in occasione dei funerali dello scorso 15 luglio, e una spontanea donazione della famiglia Olivo. Presenti alla cerimonio di consegna il Dott. Pierluigi Carino, Direttore Sanitario Spoke Corigliano Rossano, il Dott. Petrone, Responsabile reparto di pediatria al “Guido Campagna”, e numerosi amici della coppia.
Le famiglie Acri-Olivo, nel ringraziare i tantissimi cittadini, che con il loro contributo hanno permesso il dono, teso a salvare piccole vite, esprimono la propria immensa gratitudine anche ai colleghi di Stanislao e Daria, impiegati presso la Regione Calabria, agli amici pendolari, che con l’amata coppia condividevano i viaggi in treno verso il luogo di lavoro, e ai colleghi di Carmine Olivo, fratello di Daria, per la cospicua donazione all’Associazione Familiari e Vittime della Strada.
Corigliano Rossano, lì 30/3/2019 Famiglie Acri-Olivo