Perquisizioni “mirate” da parte dei poliziotti del Commissariato cittadino in due abitazioni riconducibili a una coppia di coniugi rossanese, tratta in arresto

per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio, ricettazione, detenzione illegale d’armi e munizioni. LEGGI ARTICOLO COMPLETO