Eseguita dai carabinieri un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari, su richiesta della locale Procura, nei confronti d’un uomo residente a Corigliano Rossano

accusato d’atti persecutori e lesioni personali nei confronti della sua ex compagna, danneggiamento e possesso ingiustificato d’arma bianca. LEGGI ARTICOLO COMPLETO