«Non ho speso un solo euro attraverso ordinanze di somma urgenza coinvolgendo imprese private, e me ne sarei potuto avvalere per affrontare le emergenze restituiteci un po’ su tutto il territorio dopo la nottata di pioggia torrenziale d’un paio di settimane fa. È stata una scelta ben precisa da parte mia, perché intendo “internalizzare” al massimo possibile i servizi collettivi. Per ripristinare i guasti prodotti dal maltempo ho responsabilizzato al massimo il dirigente, i responsabili di servizio e i dipendenti del Settore Tecnico-manutentivo, che si sono impegnati affinché si potesse tornare alla normalità nel tempo più breve possibile». È uno dei passaggi più significativi della conferenza stampa tenuta stamane dal sindaco di Corigliano Rossano Flavio Stasi a un mese e mezzo dal proprio insediamento.

Un appuntamento col mondo dell’informazione locale che il primo cittadino ha palesato di voler tenere con cadenza mensile al fine di poter illustrare il proprio operato amministrativo sottoponendosi alle più disparate domande da parte dei giornalisti. LEGGI ARTICOLO COMPLETO