Vietato danneggiare, imbrattare e bivaccare.
 CORIGLIANO-ROSSANO – Rossano/Su Piazza San Bartolomeo è vietato danneggiare l’arredo urbano, usare velocipedi e biciclette ad eccezione di minori sorvegliati da un adulto, utilizzare l’area della piazza con mera finalità di gioco che possa arrecare danno alla quiete pubblica, sedersi sui muri di recinzione e spalliere delle panchine, gettare rifiuti di qualsiasi natura al di fuori degli contenitori, danneggiare o imbrattare panchine, recinti, cartelli, lampioni, cestini e tutto l’arredo pubblico, usare pattini a rotelle, slittini, monopattini e similari ai ragazzi di età superiore ai 10 anno, accendere fuochi o bivaccare utilizzando l’arredo urbano. È quanto è contenuto nell’ordinanza, emanata oggi (venerdì 30), dalla Polizia Municipale, nella quasi si disciplina l’utilizzo di Piazza San Bartolomeo, nel Centro Storico, per la tutela delle aree pubbliche.