“Caritas è cultura: quale impegno per il nostro territorio oggi?”. Santa Maria ad Nives 15 novembre 2019 – ore 15:30. Ospite: Don Giacomo Panizza.

Nell’anno pastorale trascorso, la Caritas Diocesana si è dedicata alla conoscenza della situazione delle caritas parrocchiali. Un percorso necessario e formativo dal quale sono emersi interessanti spunti di riflessione che hanno permesso all’Ufficio Caritas di mettere a punto delle linee guida che possono diventare utile strumento per le parrocchie. 

L’analisi dei dati raccolti nell’ambito della formazione 2018/2019 saranno illustrati nel corso del Convegno Diocesano della Caritas Parrocchiali che si terrà venerdì 15 novembre 2019 a partire dalle 15:30 nella Parrocchia Santa Maria ad Nives – frazione di Schiavonea – Corilgiano Rossano. Ospite d’eccezione don Giacomo Panizza, fondatore e presidente della Comunità “Progetto Sud” di Lamezia, una comunità autogestita insieme a persone con disabilità e contribuisce a diverse iniziative della Caritas italiana e dalla Calabria. Di lui si parla come il “prete che sfidato la ‘ndrangheta”, finendo sotto scorta poiché nel 2002 spezzando il muro di paura e omertà decise di occupare con la sua associazione uno degli edifici sequestrati alla ‘ndrangheta. Il tema scelto per il convegno è: “Caritas è cultura: quale impegno per il nostro territorio oggi?”.
Questo il programma:
Ore 15,30 Accoglienza e iscrizione
Ore 16:00 Introduzione e saluti a cura di Rosa Occhiuzzo (Presidente Associazione “Tenda”)
Ore 16:10 Lectio Divina tenuta da S. E. l’Arcivescovo Mons. Giuseppe Satriano
Ore 16:30 Relazione di don Giacomo Panizza, presidente della Comunità “Progetto Sud” (Lamezia)
Ore 17:15 Laboratori
Ore 18:15 Risonanze dei gruppi
Ore 19:00 Presentazione Piattaforma Caritas
Ore 19:30 Conclusioni dell’Arcivescovo e saluti