L’Italia, dal punto di vista del diritto, è un paese sempre più strano e schizofrenico, che mette in galera gli innocenti (vedi leggi sulla carcerazione preventiva e sulla fine della prescrizione) e lascia i pluripregiudicati sempre più liberi e sempre più liberi di delinquere. 

E’ un fenomeno che avviene dappertutto, ma che riveste una particolare pericolosità nelle zone infestate dalla criminalità organizzata, dove a finire nelle mani della giustizia, guarda caso, sono sempre le stesse persone, che misteriosamente non restano per molto tempo ospiti della patrie galere, nonostante commettano gravi reati.   LEGGI ARTICOLO COMPLETO