Ieri notte è stata incendiata l’auto al giornalista Fabio Buonofiglio. È un chiaro atto intimidatorio alla sua attività di giornalista ed alla stampa libera che va condannato con fermezza. Come Partito Democratico esprimiamo al giornalista Fabio Buonofiglio la nostra solidarietà. Si tratta di un episodio grave ed inquietante che condanniamo con assoluta fermezza e che dimostra ancora una volta come nella nostra terra, si voglia soffocare la libertà di stampa considerata un ostacolo da parte di chi pratica illegalità e malavita.

 

 

 Il PD, da sempre impegnato nella lotta contro qualsiasi forma di illegalità, di criminalità e di ogni atto intimidatorio, chiede che le forze dell’Ordine facciamo chiarezza e giustizia del grave atto di cui Buonifiglio è stato destinatario. Il PD sarà sempre contro ogni vile atto che voglia intimidire le persone e limitare la libertà di stampa.