Un cervo che passeggia fiero e indisturbato tra le vie di una città deserta avvolta dalla vegetazione rigogliosa: è questa l’immagine scelta per la campagna pubblicitaria del Centro Commerciale I Portali per il lancio dei saldi estivi, in partenza dal 1 Luglio.

La foto potrebbe apparire paradossale sotto certi aspetti, ma, seppur estremizzata, rappresenta il risveglio della natura che ha caratterizzato la fase uno della pandemia. Un omaggio alla natura, dunque, fuori dagli schemi e lontana dai canoni pubblicitari tradizionali.
Durante i mesi di lockdown, in tutto il mondo, abbiamo ammirato delfini nuotare in riva al mare, fenicotteri attraversare la strada per spostarsi da un laghetto all’altro, daini a spasso per le vie di Viareggio, anatre in Piazza di Spagna e molti animali che, approfittando dell’assenza dell’uomo, si sono riappropriati dei propri spazi. 
È evidente come la natura sia mutata e con essa anche la nostra vita, portandoci a dare valore a ciò che prima davamo per scontato. Da qui, il claim “Tutto è cambiato, i saldi no”, con il quale si vuole evidenziare, in maniera ironica e spregiudicata, come, nonostante le nostre abitudini siano state stravolte, esistono delle certezze dalle quali ripartire, tra le quali i tanto attesi saldi estivi. 
Un inno alla voglia di ripartire, di ritornare alla normalità, di godere di piccole gioie come  passeggiare per le vie del Centro Commerciale e fare shopping incentivati ancora di più dagli attesissimi sconti.