L’anno scolastico non è ancora iniziato che già l’I.C. III di Rossano ha ricevuto il primo riconoscimento, maturato all’ombra della D.a D. dello scorso anno. Il lavoro alacre dei docenti, impegnati durante il periodo della didattica a distanza,. in incontri con gli alunni attraverso la piattaforma di GSuite for education, messa a disposizione dalla scuola, continua a produrre frutti.

 Fra videoconferenze, powepoint, videolezioni e presentazioni google, un “piccolo scienziato in erba” della Scuola Primaria di “Via Nazionale”, cresciuto ai tempi dell’emergenza epidemiologica, ha accolto con entusiasmo l’invito a partecipare al concorso nazionale bandito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, su iniziativa del Laboratorio Attività con le scuole, per la realizzazione del calendario scolastico INGV 2020-2021, LA SCIENZA IN CRESCITA IMMAGINARE LA SCIENZA DEL FUTURO. Obiettivo: avvicinare i bambini alla scienza. “Mai come oggi l’energia, l’immaginazione e l’iniziativa dei giovani sono cruciali per superare le sfide che l’umanità si trova ad affrontare…. Osservare il loro punto di vista ci consente anche di investigare sulle modalità con cui viene oggi comunicata la ricerca scientifica, un settore strategico per il futuro dell’umanità.” Ed è stato così che un po’ per gioco, un po’ per amore della scienza che Vittorio Umberto Sisca, Archimede provetto e alunno della III C, ha scelto di partecipare al concorso con la progettazione di una macchina aspirarifiuti e super-differenziatore. L’elaborato grafico è stato scelto fra i numerosi pervenuti ed è stato selezionato per l’immagine del mese di novembre 2020. Le classi partecipanti riceveranno copia del calendario. La premiazione e consegna dell’attestato di vincita si svolgerà nella settimana 23-27 novembre, dedicata alla Notte Europea dei Ricercatori, in modalità telematica a causa dell’emergenza sanitaria. Da anni il lavoro certosino dei docenti della scuola mira a sensibilizzare gli alunni alle tematiche ambientali e di sostenibilità, al fine di attivare processi virtuosi di cambiamento complessivo dei comportamenti e degli stili di vita dei nostri cittadini di domani. La mission ecologista dell’I.C. III mira da sempre a promuovere l’attuazione di modelli di sviluppo sostenibile e di innovazione ecologica, la confermano le numerose attribuzioni di riconoscimenti a livello nazionale ricevuti negli anni. “E” – come orgogliosamente afferma il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Elena Gabriella Salvati – “il percorso intrapreso non si ferma fra le mura della scuola, ma diventa un’azione promotrice che si concretizza in comportamenti da maturare/maturati all’etica della responsabilità , in relazione all’inscindibile legame tra locale e globale, rendendo le nuove generazioni protagoniste del cambiamento: GRAZIE UMBERTO”.
Ina Serio