Un redde rationem. Alla vigilia d’una importante seduta del Consiglio comunale per la maggioranza eletta 17 mesi or sono assieme al sindaco Flavio Stasi e che sostiene la sua giunta. La resa dei conti tra un sindaco evidentemente “sofferto” – benché silenziosamente – come troppo pieno solo e soltanto di sé, è in corso già da qualche settimana. Ma stamane

da quel che trapela, ha fatto registrare una tappa importante, probabilmente “obbligata” per chi ha richiesto con forza, e forzosamente ha ottenuto, il “chiarimento del caso”. LEGGI ARTICOLO COMPLETO