«Inaudita altera parte»: ci rallegriamo del latinorum del sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi. Il quale, stasera, pubblicamente, lamenta il fatto che lui medesimo non fosse costituito in giudizio dinanzi al Tribunale amministrativo regionale di Catanzaro. Che s’è pronunciato, in via cautelare ma in modo nettamente sfavorevole

ad un’ordinanza emessa dallo stesso sindaco. LEGGI ARTICOLO COMPLETO