Il Presidente dell’ANA (Associazione Nazionale Ambulanti) della fascia jonica cosentina, Antonio Ferraro, si augura, in questo nuovo anno (2021), la riapertura dei mercati e delle fiere nei diversi comuni dell’intero territorio per la sopravvivenza di tutti gli ambulanti che, a causa del Coronavirus, stanno vivendo momenti difficili sia dal punto di vista umano che economico.

 La chiusura forzata dei mercati per l’emergenza Covid-19, purtroppo, ha messo a dura prova la loro esistenza. Questi, da mesi, fanno fatica ad andare avanti e sostenere, allo stesso tempo, una serie di spese gestionali e familiari. Il loro destino è legato alla riapertura dei mercati, oltre delle fiere, che sono di fondamentale importanza per continuare a lavorare. Il Presidente Ferraro, infine, lancia un appello a tutti i sindaci del territorio affinché, quanto prima, possano essere riaperti i mercati nei diversi comuni del territorio, rispettando tutte le misure di sicurezza e le procedure anti-covid, per permettere ai tanti ambulanti di sopravvivere.

ANTONIO LE FOSSE