La causa persa definitivamente – e malamente – contro l’impresa “Spezzano” è costata già 50 mila, ma la spesa per il Comune potrebbe diventare milionaria…

Dopo la Caporetto al Tribunale amministrativo regionale della Calabria sull’oramai nota vertenza “Spezzano”, il sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi, commentò privatamente la nostra cronaca: «Questa è una vicenda politica, non legale, i 20 mila euro (il costo complessivo della causa persa al Tar, ndr) sono una pisciata, se devo fare 20 cause ne faccio 21». È questo dunque l’assai “nobile” Stasi-pensiero sui soldi, non quelli del proprio portafoglio bensì quelli dei cittadini di Corigliano-Rossano

della comunità che l’ha eletto sindaco per amministrare la cosa pubblica, la cosa di tutti, non la sua propria. LEGGI ARTICOLO COMPLETO