Lefosse: Amministrazione Stasi “tutto chiacchere e distintivo”!

Una celebre battuta di un noto film ambientato a Chicago si recitava: “tutto chiacchiere e distintivo”. Sappiamo che l’amministrazione è appassionata di cinema e, quindi, prendiamo a prestito una celebre battuta per descrivere la situazione attuale.

La questione piano spiaggia è servita solo in campagna elettorale. Prendiamo atto che a marzo del secondo anno dell’era Stasi tutto tace.
Peccato perché il nostro territorio offre molteplici opportunità legate al turismo ed alla gestione virtuosa delle risorse della nostra splendida città.
Dal Palmeto a Contrada Fossa c’è una vera e propria montagna d’oro chiamata “spiaggia”.
Ma bisogna pianificare e, sembra, che quest’amministrazione proprio non abbia voglia di farlo.
Un po’ per il Covid (che va bene come scusa per tutto) un po’ per incapacità.
Siamo al 40% della durata del mandato e, sul fronte spiaggia, ancora non si muove nulla.
Speriamo solo di non trovarci anche quest’anno il 14 di luglio con una pulizia della spiaggia AFFIDATA IN MODO DIRETTO ALLA DITTA ECOROSS (pare che le gare proprio non le sanno fare al Comune di Corigliano-Rossano!!!).
 Si sa: per l’ambiente e per il turismo non c’è niente di meglio del connubio RUSPE-OMBRELLONI.
GIOVANNI LEFOSSE (REFERENTE AZIONE CORIGLIANO-ROSSANO)