Più di 6 milioni di euro per le reti idriche di Corigliano-Rossano. Lo rende noto il circolo di Forza Italia, dando notizia dell’avvio delle sottoscrizioni dell’accordo di programma quadro tra la Regione Calabria ed i Comuni interessati dal progetto di ingegnerizzazione delle reti idriche, pianificato dall’assessorato regionale all’ambiente guidato dall’assessore Sergio De Caprio. 

“Ai centri più popolosi della provincia di Cosenza, protagonisti di questa iniziativa pilota che in futuro conoscerà nuovi sviluppi per altri paesi e città – sottolinea il commissario cittadino di FI, Giuseppe Turano – sono riservati, complessivamente, circa 24 milioni di euro. Un quarto di questi sono riservati al nostro Comune. Un risultato storico ed importante, viste le condizioni fatiscenti della rete idrica urbana, necessario come non mai e per il quale ringraziamo l’assessore De Caprio, per l’impegno profuso, e l’assessore Gianluca Gallo, che si è fatto interprete come sempre delle istanze del territorio, rappresentandole al meglio, con risultati positivi per la nostra comunità”.
Con i fondi disponibili sarà possibile procedere, tra l’altro, alla mappatura della rete, alla ricerca di eventuali perdite ed alla loro riparazione, alla realizzazione di nuovi tratti ed alla sostituzione di quelli particolarmente ammalorati, al rifacimento degli allacci delle utenze, all’installazione di contatori in telelettura. L’obiettivo è di ridurre le perdite in rete, con risparmio di acqua, per un servizio più efficiente a vantaggio dei cittadini e dell’ambiente. Risultato che dimostra, ancora una volta, la vicinanza della Regione al nostro territorio, motivo per cui continueremo a sollecitare la soluzione di problematiche che riguardano la nostra comunità sicuri di ricevere risposte soddisfacenti.
Giuseppe Turano
Commissario Forza Italia Corigliano-Rossano