CORIGLIANO ROSSANO – 23.03.2021 – Aderiamo all’iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista in modo convinto e per questo nei giorni scorsi abbiamo depositato in Comune i moduli per raccogliere le firme a supporto della proposta di legge depositata in Cassazione dal Comitato promotore, presieduto dal sindaco di Strazzema (Lu), Maurizio Verona.

 Ci sarà tempo fino al 31 marzo per sottoscrivere la proposta di legge. Siamo convinti sia necessario giungere alle 50mila firme che serviranno per portare la proposta di legge in Parlamento perché preoccupati da questa recrudescenza di violenze, in Italia ed in Europa, sotto l’egida di simboli, atteggiamenti, ideologie che dovrebbero appartenere al passato. Violenze, verbali e fisiche, figlie di sentimenti generalizzati di sfiducia, insofferenza, rabbia – come sostiene l’anagrafe nazionale antifascista – che si traducono in intolleranza, discriminazioni. Quei princìpi antifascisti posti alla base della nostra società, forti e stabili, sono oggi minati nelle fondamenta ed in pericolo. Per questi motivi chiediamo ai coriglianorossanesi di recarsi in Municipio per apporre la loro firma a sostegno di questa proposta di legge.

Giuseppe Campana, commissario Verdi Calabria
Alessia Alboresi, consigliere comunale di maggioranza di Corigliano Rossano