Novellis: Ampliati spazi educativi di concerto con la dirigente Cerbino.

CORIGLIANO-ROSSANO, 19 maggio 2021 – Consegnata al Plesso Piragineti – I.C. “A. Amarelli” una intera ala dell’edificio, di proprietà comunale, che risultava occupata dagli arredi e dall’archivio pertinenti all’ex Distretto Scolastico numero 26, soppresso ormai da anni.

Attraverso un’azione sinergica condotta dall’amministrazione comunale e dalla Dirigenza Scolastica, rispettivamente nelle persone dell’assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis e della Dirigente Tiziana Cerbino, dopo anni la comunità educante è rientrata nella piena disponibilità dei locali.

I sopralluoghi congiuntamente effettuati hanno rivelato, infatti, uno stato dei locali, che ha reso improcrastinabile l’intervento, così come segnalato all’Ambito Territoriale di Cosenza – Ufficio Scolastico Regionale. Si sta provvedendo all’inventario del materiale documentario, che sarà custodito e conservato nei locali medesimi.

«Esprimo soddisfazione per l’intervento realizzato e per la sinergia attuata con la dirigente Cerbino – ha affermato l’assessore Novellis – che richiedeva di poter entrare nella piena disponibilità dei locali: nel sottrarre una parte rilevante dell’edificio scolastico ad un non utilizzo di fatto, lo restituiamo alla comunità educante di Piragineti, che vede ampliati i propri spazi educativi. Allo stesso tempo abbiamo proceduto al recupero di quanto si conservava nell’ex Distretto, che diventa patrimonio nuovamente fruibile per la comunità».