CORIGLIANO-ROSSANO, 19 maggio 2021 – Il Palazzo di Città è una cosa seria, a differenza di certi comunicati. Il solito sterile comunicato del consigliere Promenzio ci offre l’occasione di comunicare alla città che il trasferimento degli uffici del Governo della Città presso Palazzo Bianchi è quasi terminato.

Si tratta di un passaggio importante, previsto nelle nostre linee programmatiche, finalizzato a rafforzare ulteriormente la presenza istituzionale nei nostri centri storici e nella centralissima Piazza del Popolo, meglio conosciuta come “Acquanova” e a valorizzare una splendida struttura di proprietà comunale come quella di Palazzo Bianchi.

Personalmente sono tanto avveduto nei confronti delle casse comunali che faccio persino fatica ad utilizzare l’auto di servizio, muovendomi spesso e volentieri, in lungo ed in largo per la Regione, a mio carico e con la mia utilitaria. E per dirla tutta non sono neanche un grande intenditore di design per interni, a differenza evidentemente del consigliere.

Ma la bellezza, la cura ed il prestigio del Palazzo di Città devono rispecchiare la bellezza e l’importanza della nostra città, devono durare nel tempo e sono ad appannaggio delle sue Istituzioni, non delle persone.

Insomma, il Palazzo di Città è una cosa seria ed importante, a differenza di certi comunicati.

IL SINDACO

FLAVIO STASI