CORIGLIANO-ROSSANO, 21 luglio 2021 – La città di Corigliano-Rossano al centro di un evento di portata nazionale: Obiettivo3, La Grande Staffetta, domani – giovedì 22 luglio – e venerdì 23 luglio 2021.

Obiettivo3 è un progetto nato nel 2017 da un’idea del suo fondatore Alex Zanardi: un centro di ascolto, reclutamento, assistenza e avviamento allo sport per atleti Paralimpici.

La Staffetta Tricolore è uno dei progetti in cui si declina: un evento nazionale unico nel suo genere, che coinvolge oltre 100 atleti paralimpici nel ciclismo, nel tiro con l’arco, nel triathlon e nell’atletica, che promuove il reclutamento di persone con disabilità e la promozione del messaggio e dei suoi valori.

La staffetta percorre oltre 3000 km complessivi sul territorio nazionale. Il 4 luglio sono partite tre staffette dalla Valle d’Aosta, da Lecco e da La Villa, si sono riunite a Bologna e giungeranno il 25 luglio a Catania, tappa conclusiva.

Corigliano-Rossano costituisce una delle 11 tappe villaggio, unica nella provincia di Cosenza: sarà possibile vivere l’iniziativa coinvolgendo la popolazione, gli enti, le associazioni, il terzo settore e i supporter.

L’azione ha lo scopo di:

– promuovere Obiettivo3 ed il reclutamento di nuovi potenziali atleti;

– sensibilizzare al tema della disabilità nello sport e dell’accessibilità nei luoghi in cui praticarlo

– spazi dedicati ad associazioni che sul territorio si occupano di promuovere temi come la disabilità nello sport.

Obiettivo3 terrà un evento di accoglienza e villaggio sportivo presso l’Anfiteatro Rino Gaetano sul Lungomare Sant’Angelo secondo il seguente programma:

Giovedì 22 luglio

– Arrivo in location ore 15.30

– allestimento villaggio sportivo presso Anfiteatro Rino Gaetano – Lungomare Sant’Angelo

– dalle ore 17.00 prova mezzi e reclutamento presso stand Obiettivo3

– arrivo dell’atleta titolare di tappa ore 18.30

– fine delle attività ore 20.00

Venerdì 23 luglio

– partenza dall’anfiteatro Rino Gaetano alle ore 9.00 dell’atleta titolare di tappa verso Crotone.