Il rossanese Luigi D’Errico (42 anni) è stato nominato nuovo Presidente dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) Provinciale di Cosenza. L’elezione è avvenuta nel corso dell’assemblea che si è tenuta, nei giorni scorsi,

presso la sede sociale di Viale Crati nel Comune di Rende (Cosenza). D’Errico, il quale svolge il ruolo di Dottore Commercialista, è un donatore AVIS da 25 anni. E’ stato, tra l’altro, premiato dalla Sezione locale di Rossano quale donatore più giovane, con targa donata dalla famiglia Santalucia a memoria del figlio Giuseppe, al quale è poi stata intitolata la Sezione Comunale di Rossano. Luigi D’Errico giunge alla giuda di Presidente Provinciale dell’AVIS di Cosenza, con un bagaglio associativo dirigenziale di tutto rispetto, in quanto ha ricoperto più volte ruoli esecutivi all’interno dell’Avis Comunale di Rossano prima ed anche in quello Provinciale. Membro della Fondazione “Sapientia” per Avis Regionale Calabria. E’ stato, negli scorsi anni, uno tra i 20 giovani donatori italiani, ammesso a poter frequentare la Scuola Nazionale di Formazione AVIS, organizzata dalla Fondazione Campus, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche “Cesare Beccaria” dell’Università degli studi di Milano. In Avis si è impegnato in prima persona contribuendo a raggiungere traguardi importanti. Tra i tanti progetti portati avanti, vi è quello relativo alle “borse di studio nelle scuole”, volto alla sensibilizzazione e promozione del dono tra i giovani. Piena soddisfazione è stata manifestata dal nuovo Presidente Provinciale dell’AVIS di Cosenza, Luigi D’Errico, per l’assegnazione dell’importante e prestigioso incarico. Lo stesso D’Errico ha dichiarato: “Più che una provincia, quella di Cosenza, per estensione è grande quanto una Regione; con i suoi 10.134 soci, 28 sezioni comunali e quasi 13.000 sacche di sangue raccolte nel 2020. Il lavoro da fare sarà tanto, ma la voglia e lo spirito di sacrificio non mancano. Mi affaccio a questa nuova sfida in maniera chiara e trasparente, verso tutte le Avis Comunali, nessuna esclusa, con le quali il rapporto di comunicazione e collaborazione sarà costante”. Il nuovo Presidente dell’AVIS di Cosenza, Luigi D’Errico, ha dimostrato di avere le idee ben chiare, in seduta stante, per cui ha nominato, fin da subito, l’esecutivo che lo accompagnerà nel prossimo quadriennio 2021/2024. Questo il nuovo direttivo dell’AVIS Provinciale di Cosenza: Luigi D’Errico (Presidente) di Corigliano-Rossano, Walter Condoleo (Vice-Presidente Vicario) di Cosenza, Ida Fruscio (Vice-Presidente) di Amantea, Tommaso Orsimarsi (Segretario) di Cosenza e Gennaro Bernardino (Tesoriere) di Lungro, Consiglieri: Saverio Bisceglia (Cosenza), Antonietta Bonparola (Acri), Denis Dodaro (Cosenza), Sergio Gallo (Cosenza), Giosina Gigliotti (Lattarico), Alessandra Lauria (Trebisacce), Enzo Leonetti (Montalto Uffugo), Concetta Nicoletti (Rende), Salvatore Tropeano (Cosenza), Marco Vitale (Spezzano Albanese), Fabio Lepera (Revisore dei conti). Al nuovo Presidente e all’intero direttivo dell’AVIS Provinciale di Cosenza, infine, auspichiamo buon lavoro per il prossimo quadriennio 2021-2024.

ANTONIO LE FOSSE