Lascia il carcere di Castrovillari per andare agli arresti domiciliari il 49enne originario di Spezzano Albanese ma domiciliato a Corigliano, Vincenzo Salvo.

L’uomo era stato arrestato lo scorso 7 luglio assieme alla compagna e ad altre 6 persone nell’ambito dell’inchiesta antidroga denominata “Thurium” condotta dai carabinieri e dalla Procura di Castrovillari. LEGGI ARTICOLO COMPLETO