La lettera che abbiamo pubblicato nei giorni scorsi, relativa ai danni che un grosso grasso avvocato sta provocando da queste parti, soprattutto in materia civile, ha dimostrato, se ancora ce ne fosse bisogno, quanto sia grave lo stato di degrado in cui versa la nostra giustizia,

in cui chiunque può fare impunemente ciò che vuole. E lo è fino al punto che non è più il caso di far finta che il problema non esista o che sia solo di avvocati e magistrati, per cui loro devono risolverlo.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO