charset=InvalidCharsetId 9

CORIGLIANO-ROSSANO (CS):Tanta partecipazione ai tre appuntamenti con i viaggi itineranti esperienziali , in occasione della settima edizione del Premio Ausonia 2021 di scena nella città di Corigliano-Rossano, a cura dell’Associazione “Maschera e Volto” sotto la direzione artistica dell’attrice e regista Imma Guarasci.

Il primo appuntamento è stato dedicato al viaggio bizantino in giro per il centro storico di Rossano; il secondo appuntamento dedicato ai briganti e alle brigantesse presso il Monastero del “Pathirion” nella montagna di Corigliano-Rossano; il terzo ed ultimo appuntamento dedicato al “Voyage Pittoresque” presso la fabbrica di liquirizia Amarelli. Cantastorie, per l’occasione, la dottoressa Angela Zangaro della stessa azienda Amarelli. Straordinaria l’interpretazione dell’intero cast formato da: Imma Guarasci, Daniela De Marco, Mariarosa Gaudio, Monica Rossi, Salvatore Battaglia, Alessandro Bartoletti e Luigi Gaudio. Una nota di merito anche al progettista Federico Smurra (Presidente della Pro Loco dell’area di Rossano). I numerosi partecipanti hanno vissuto tre esperienze emozionanti facendo un tuffo nel passato alla scoperta della storia, dei fatti e dei personaggi storici accaduti sul territorio. Gli attori hanno recitato con gli abiti d’epoca. I tanti partecipanti, al termine dei percorsi storici, hanno potuto degustare, inoltre e gratuitamente, i diversi prodotti tipici locali. L’attrice e regista Imma Guarasci, infine, ha voluto ringraziare il suo cast, il Presidente della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) di Cosenza, il dott. Antonio Maria D’Amico, il Presidente della Pro Loco di Rossano, il dott. Federico Smurra, il Reporter Antonio Le Fosse per la sua presenza nel documentare i diversi appuntamenti in città, i tanti partecipanti e quanti hanno reso possibile la lodevole iniziativa culturale nell’importante comune unico di Corigliano-Rossano.

ANTONIO LE FOSSE