Il 48enne commerciante ambulante di panini Giuseppe Piro e la sua compagna moldava hanno patteggiato le pene di 8 e 6 mesi, e da oggi sono liberi.

Durante la serata dello scorso 20 agosto s’erano scagliati contro una pattuglia della polizia municipale di Corigliano-Rossano, aggredendo i vigili con violenza come gesto di rimostranza a un controllo di routine contro l’abusiva occupazione del suolo comunale da parte dei commercianti ambulanti sul frequentatissimo lungomare di Schiavonea. LEGGI ARTICOLO COMPLETO