Anche a queste latitudini quasi tutti i partiti, in vista delle prossime elezioni regionali, hanno riempito le loro liste di candidati più o meno presentabili, nella speranza che possano essere utili alla causa, che è poi quella di conservare un potere sempre di più autoreferenziale.

Potremmo anche sbagliarci, ma valutando i nomi e le storie personali (e politiche) dei personaggi in corsa, alcuni dei quali davvero grotteschi
LEGGI ARTICOLO COMPLETO