TALENTO CHE PORTA ALTO NOME TERRITORIO. SMURRA (FNA): CI HA ABITUATO A VITTORIE DIFFICILI.UN ESEMPIO.

CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), lunedì 20 settembre 2021 – Il talento del giovane atleta Daniele Lavia che con la nazionale maschile di pallavolo è riuscito a salire sul tetto dell’Europa conquistando il titolo di Campione, rende orgogliosi ognuno di noi. Il traguardo raggiunto, frutto di un lavoro di preparazione, sacrificio ed impegni che dai rettangoli di Corigliano-Rossano lo hanno portato a calpestare i migliori campi di gioco internazionali, sia da esempio per i nostri giovani.

È quanto dichiara Mario Smurra, vice segretario nazionale della Federazione Nazionale Agricoltori (FNA) complimentandosi con lo schiacciatore rossanese, tra i più giovani esordienti di sempre nei Campionati di serie A maschile.

Lavia – aggiunge Smurra – che in questi anni, da giovanissimo ci ha abituati alle vittorie più difficili, contribuisce a portare alto il nome della Città e per questo non possiamo che ringraziarlo. – (Fonte: FNA Federazione Nazionale Agricoltori – Comunicazione istituzionale/strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying).