Ricordiamoci di chi non può ricordare.

Sabato 25 settembre, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’ADA – Associazione per i diritti degli Anziani – dedicherà l’intera giornata a questo delicato argomento.

L’Associazione, che opera sul territorio dal 2005 e conta su una importante rete nazionale, è al centro della vita sociale degli anziani attraverso attività di assistenza volontaria, momenti di socialità e laboratori, tra cui quelli dedicati proprio all’Alzheimer.

“Ricordiamoci di chi non può ricordare” è l’iniziativa promossa da Ada che, sabato 25 settembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00, presso i locali della sua sede in Via “G. Leopardi”, snc (piazzale di fronte chiesa dell’Immacolata, Corigliano Scalo), allestirà un info point per far conoscere le attività dedicate ai malati di Alzheimer. La giornata continuerà poi nel pomeriggio, dalle ore 16:30 alle ore 19:00, con esperti del settore che risponderanno alle domande di chi si trova ad affrontare l’Alzheimer in prima persona o attraverso un familiare che ne è affetto. Conoscere l’Alzheimer è il primo passo per convivere con esso quanto più serenamente possibile, per questo chiunque voglia saperne di più più per necessità o curiosità è invitato a partecipare.

ADA – Associazione per i diritti degli Anziani