Tutti parlano delle opportunità offerte dallo sviluppo delle reti 5G – e alcuni lo fanno senza sapere bene di cosa parlano. Allora vedremo qui cosa significa tutto questo per il settore sportivo.

Fondamentalmente, il 5G è un’infrastruttura di rete che fa sì che i dispositivi si connettano e condividano informazioni in tempo reale e in modo sicuro ed efficace. 

Pensate alle auto intelligenti che si connettono tra loro per evitare incidenti stradali. Alle linee di produzione predittive che si fermano in anticipo su possibili problemi. Oppure, ed è un esempio recente della nostra Regione, alla possibilità di collegare dati medici provenienti da diversi sistemi in modo trasparente e sicuro per fornire un servizio alla popolazione.

 

Quali sono gli aspetti chiave del 5G rispetto ai vecchi protocolli?

 

Il 5G è un nuovo protocollo che usa le stesse frequenze radio che stiamo già usando nei nostri sistemi di rete, ma permette di trasferire dati molto più velocemente. Una velocità

impressionante e senza latenza che è in grado di trasferire un film full HD al tuo tablet o dispositivo mobile in pochi secondi. 

 

Ma la cosa davvero importante per il settore sportivo è un’altra. Ovvero, che la velocità è così alta e senza ritardi che rende possibile una gestione istantanea dei dati ricevuti. Prendiamo un esempio di un settore in cui lo scambio di dati veloci è vitali: quello delle scommesse online. Quando ci si collega a una piattaforma di scommesse online e si effettua una puntata online live su un evento sportivo in corso c’è bisogno di una continua, fluida variazione delle quote e delle opportunità di scommessa. Lo stesso accade con i sistemi moderni di comunicazione sportiva che funzionano tramite 5G.

 

Le evoluzioni tecnologiche nel mondo sportivo

 

Il mondo sportivo è stato influenzato da queste innovazioni tecnologiche in modo importante. Non solo per la gestione dello sport, ma anche, e forse soprattutto, per il rapporto con il pubblico dei fan. 

 

Faremo quindi di seguito qualche breve esempio di come le reti 5G – che vogliamo ricordarlo, sono efficienti e sicure – siano diventate determinanti per tutti i settori, e, nello specifico, nel settore sportivo. 

 

1 – Trasmissione degli eventi

 

La moderna copertura degli eventi sportivi è più bella che mai. Le telecamere sono diventate più piccole, e lavorano via wi-fi, eliminando i cavi e le postazioni fisse: col risultato che ormai possiamo montarle sui droni. Tutto questo determina una quantità e qualità di riprese incredibile, in grado di soddisfare i fan più sfegatati. 

 

2 – Streaming

 

Il 5G, come abbiamo detto, consente di ricevere enormi quantità di dati ad alta qualità in modo semplice e trasparente. Quindi con un semplice smartphone si potrà assistere a una partita, con qualità inimmaginabile solo 5 anni fa, o in diretta oppure in differita, quando vogliamo noi, seduti nel nostro salotto di casa.

3 – Condivisione dagli stadi

 

Pensate all’effetto mediatico di 50.000 persone di uno stadio che pubblicano sui loro profili social immagini di una partita di calcio a cui stanno assistendo. Immagini, video, tutto quello che volete – e dato che in media una persona ha 350 contatti nei suoi profili social, l’effetto virale è assicurato. E gli sponsor saranno molto contenti.

 

4 – Servizi speciali per i tifosi

 

La tecnologia moderna permette di creare contenuti speciali per i fan basati su VR e realtà aumentata, che possono essere connessi contestualmente all’evento sportivo, cosa che rende l’esperienza più immersiva e coinvolgente. Numeri, statistiche, reply di azioni particolari.

 

5 – Aiuto nell’arbitraggio delle partite

 

Grazie alle possibilità offerte da questi strumenti, ormai gli errori arbitrali negli eventi sportivi stanno diventando sempre più rari. Ci sono tecnologie che permettono di sapere con precisione e in tempo reale se una palla è entrata in rete oppure no, oppure se c’era fuorigioco.