Gran parte degli imputati ha scelto il rito abbreviato: soltanto in due affronteranno il dibattimento ordinario. La sentenza è prevista per marzo prossimo.

In tutto 26 imputati. Tutte persone ritenute, a vario titolo, vicine, contigue o intranee alla famiglia di ‘ndrangheta della Sibaritide dei Forastefano. Che, secondo le accuse, teneva “in pugno” l’importante settore economico dell’agricoltura nell’intero comprensorio. LEGGI ARTICOLO COMPLETO