Un pericoloso stalker. Già condannato, ma recidivo. E il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari, su richiesta della Procura, ha emesso nei suoi confronti

una nuova ordinanza di custodia cautelare, assegnandolo agli arresti domiciliari. LEGGI ARTICOLO COMPLETO