di PAOLO SMURRA
Che bello vivere in armonia, che meraviglia vivere in spirito di fratellanza e amore. Che bello vedere l’ altro come un dono anziché come un rivale, che grandezza tutto questo. Che senso ha ammazzarci e farci la guerra? Ogni giorno se ne sentono davvero tante anche nella nostra città.

La vita è una sola, siamo stati creati per completare il progetto d’ amore che Gesù ha iniziato più di 2000 anni fa. Vogliamo vivere bene? Cominciamo ad eliminare dalla nostra vita odio, vendetta, rabbia, orgoglio e riempiamo la nostra esistenza dj bontà, gentilezza, altruismo, pace e amore. Così raggiungeremo la gioia, quella dell’ anima non paragonabile alla gioia mascherata da paura di chi opera il male.
Tu, che non vivi perché legato a tutto questo, hai bisogno di spezzare queste catene per essere libero. E si, perché adesso sei prigioniero, sei schiavo. Liberati perciò da ogni logica terrena per abbracciare immensamente una logica diversa, che è quella dell’ amore verso il prossimo. Il prossimo è la prima persona che incontri quando esci da casa. Ecco, questa è la vera grandezza. Essere grandi vuol dire vedere l’ altro come un fratello da amare e da rispettare. Essere grande significa risollevare gli altri senza avere il minimo desiderio di sottometterli.

PAOLO SMURRA

Articoli correlati