UN GIGLIO BIANCO CON MATERIALE RICICLATO. ECCO IL LAVORO FUORI CONCORSO DEI BIMBI DELLA MAGNOLIA.

CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), giovedì 23 giugno 2022 – Quello dell’educazione ambientale, della tutela e della salvaguardia della biodiversità, così come l’educazione alimentare, rappresenta un percorso lungo 365 giorni l’anno e che dai banchi di scuola deve trovare continuità nel contesto familiare perché sia efficace.

È quanto dichiara Teresa Pia Renzo, direttrice del Polo dell’Infanzia accreditato Magnolia (Scuola Materna e Asilo Nido) di Corigliano – Rossano, tra i protagonisti, nei giorni scorsi, della cerimonia di premiazione del concorso promosso dal Circolo Legambiente di Corigliano – Rossano sul tema il Giglio da amare – fa che non resti solo leggenda, destinato alle scuole di primo e secondo grado cittadine.

Ospitato nell’Anfiteatro di viale S.Angelo, sul Lungomare di Rossano, all’evento coordinato da Evelina Viola di Legambiente hanno partecipato, tra gli altri, gli assessori comunali Tatiana Novello, Alessia Alboresi, Damiano Viteritti ed il consigliere comunale Liliana Zangaro.

Pur partecipando fuori concorso, l’elaborato delle bambine e dei bambini del Polo Magnolia è stato utilizzato come copertina della raccolta di tutti i lavori presentati.

Elementi naturali e artificiali, sabbia e conchiglie, plastica per riprodurre lo stelo del fiore e la carta per i suoi petali. Tutto il materiale utilizzato per ricostruire su un quadro il giglio di mare è stato raccolto sulla spiaggia.

Se ai bambini possiamo insegnare a rispettare l’ambiente – ha detto la Renzo – con gli adulti che faticano a fare la raccolta differenziata, sarebbe opportuno ricorrere a sanzioni più severe. Noi – come dice un proverbio indiano – non abbiamo ereditato la terra dai nostri padri, ma l’abbiamo presa in prestito dai nostri figli e la dobbiamo restituire.

L’appello che la direttrice del Polo Magnolia ha rivolto ai presenti, alle istituzioni presenti e alle famiglie e di contribuire agli sforzi che la Scuola, partendo dal basso, mette in campo attraverso iniziative di sensibilizzazione e informazione. – (Fonte: Cooperativa sociale – Magnolia – Comunicazione Istituzionale/Strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying)