“Prego per i marittimi i pescatori e per le loro famiglie come pure per i cappellani e volontari dell’apostolato del mare un ricordo particolare per coloro che in mare vivono situazioni di lavoro indegno come pure per quanti si impegnino a liberare i mani dell’inquinamento”
Papa Francesco

La Chiesa di Rossano Cariati si appresta a vivere le giornate diocesane in preparazione alla Domenica del Mare che si terrà il 10 luglio prossimo, organizzata dall’Ufficio Diocesano dell’Apostolato del Mare. La Giornata è nata in Inghilterra nel 1975 per iniziativa dell’Apostolato del Mare, della Mission to Seafarers e della Sailors’ Society, ma ha poi assunto una dimensione internazionale ed ecumenica e si tiene ogni seconda domenica del mese di luglio.
Questo il programma:

Martedì 5 luglio: ore 19:30 Incontro di preghiera presso la sede Lega Navale Italiana sezione di Cariati (Porto). A conclusione verrà lanciata nel mare una corona di fiori il ricordo delle vittime del mare (marittimi pescatori migranti). Presiedere S. E, l’Arcivescovo Monsignor Maurizio Aloise
Giovedì 7 luglio: ore 20:00 Adorazione Eucaristica presso la chiesa Santissima Vergine a lido Sant’Angelo area urbana Rossano. Presiede il Cappellano diocesano dell’Apostolato del mare don Giuseppe Ruffo
Domenica 10 luglio – Domenica del mare
ore 10:30 Santa Messa e benedizione del mare presso lido Mini golf a Mirto Crosia. A conclusione verrà lanciata nel mare una corona di fiori in ricordo delle vittime del mare (marittimi pescatori e migranti). Presiede il Cappellano diocesano della Apostolato del mare Don Giuseppe Ruffo.