Tra le cose peggiori lasciateci in eredità da Mani Pulite, spicca su tutte quella di aver convinto l’opinione pubblica che per fare politica sia meglio essere onesti piuttosto che capaci.

Ciò ha fatto crescere, dappertutto, una folta schiera di cretini e una forte insofferenza nei confronti dei politici. Infatti, tutti lanciano improperi al loro indirizzo, considerandoli ladri e corrotti, fino a prova contraria.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO