AL VIA I FESTEGGIAMENTI CIVILI E RELIGIOSI IN ONORE DI SAN NILO ABATE

Al via i festeggiamenti civili e religiosi in onore di San Nilo Abate (Santo patrono di Rossano). Sabato 24 settembre, alle ore 18:00, Santa Messa nella Chiesa di San Nilo.

Alle ore 19:00, con partenza dalla Cattedrale di Rossano, si darà vita alla rappresentazione, per le vie del centro storico bizantino, inerente alla vita di San Nilo a cura dell’Associazione Con-Tatto di cui è Presidente e Direttore Artistico Francesco Caligiuri. Alle ore 21:00, nella centralissima Piazza Steri, rappresentazione teatrale, recitata interamente in vernacolo rossanese, dal titolo: “Volpi e Galline” a cura della Compagnia “8&9 Codex” per la regia di Gianpiero Garofalo. Lunedì 26 settembre, alle ore 10:00, Santa Messa nella Chiesa di San Nilo e di San Bartolomeo. Al termine della celebrazione eucaristica, alla presenza dei tanti fedeli e parrocchiani, le statue di San Nilo e di San Bartolomeo saranno portate in Cattedrale. Alle ore 11:30, invece, verrà inaugurata la nuova scalinata di Piazza Grottaferrata, abbellita dall’Associazione “Sosteniamo Corigliano-Rossano”, alla presenza di diverse autorità civili, militari e religiose. Alle ore 18:00 celebrazione eucaristica, in Cattedrale, presieduta da S. E. Mons. Maurizio Aloise (Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati). Subito dopo, poi, si darà vita alla tradizionale Processione preceduta dal corteo storico. I due Santi, San Nilo e San Bartolomeo, percorreranno le vie principali del centro storico bizantino. In Piazza Steri, invece, si terrà la cerimonia per quanto riguarda la consegna delle chiavi della città al Santo patrono da parte del sindaco Flavio Stasi. Al termine della significativa cerimonia, ripartirà la Processione per Corso Garibaldi e Piazza SS. Anargiri. La statua di San Bartolomeo proseguirà il cammino per la propria chiesa in direzione del quartiere Traforo, mentre la statua di San Nilo Abate proseguirà sul Corso Garibaldi fino a raggiungere la propria chiesa. Alle ore 21:00, nella centralissima Piazza Steri, concerto live del noto cantautore italiano: Francesco Baccini. Al termine del concerto, poi, ci saranno i fuochi pirotecnici sul Colle della Santa Croce di fronte al centro storico di Rossano. I tanti cittadini e fedeli, infine, sono invitati a partecipare ai festeggiamenti, civili e religiosi, in onore di San Nilo Abate (Santo patrono di Rossano e fondatore dell’Abbazia di Grottaferrata).

ANTONIO LE FOSSE