COLLARE D’ORO AL PALLAVOLISTA ROSSANESE DANIELE LAVIA


Collare d’Oro anche per il giovane pallavolista rossanese Daniele Lavia (Campione del mondo con la nazionale italiana di pallavolo). Si tratta della massima onorificenza dello sport italiano agli insigniti.

La cerimonia di consegna è avvenuta, nella mattinata di lunedì 14 novembre 2022, all’interno dell’Università degli Studi del Foro Italico, in Roma, alla presenza di Giovanni Malagò (Presidente del CONI), Luca Pancalli (Presidente del Comitato Italiano Paralimpico) e di Andrea Abodi (Ministro per lo Sport e i Giovani). Un 2022, dunque, da record per lo sport italiano. Mai, nella storia, lo sport italiano aveva vinto tanto a livello olimpico, mondiale e continentale. Premiati tutti gli atleti che si sono affermati nelle diverse discipline sportive sia alle olimpiadi che in altre competizioni mondiali e continentali. Nella lista figura anche la nazionale di pallavolo allenata dal coach Fefè De Giorgi. Il Collare d’Oro è stato conferito, oltre al campione di Corigliano-Rossano Daniele Lavia, a Simone Anzani, Fabio Balaso, Mattia Bottolo, Gianluca Galassi, Simone Giannelli, Alessandro Michieletto, Leandro Ausibio Mosca, Giulio Pinali, Francesco Recine, Yuri Romanò, Roberto Russo, Riccardo Sbertoli, Leonardo Scanferla. Un importante riconoscimento assegnato dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) a tutti gli atleti italiani che si sono distinti nelle diverse competizioni sportive a livello nazionale ed internazionale. Per Daniele Lavia, dunque, si tratta di un ennesimo riconoscimento, dopo quello del Presidente della Repubblica Italiana, che premia i suoi tanti sacrifici, messi in atto con grande impegno e determinazione, che lo hanno portato a giocare nel massimo campionato di Serie A1 (oggi Superlega di pallavolo) con l’Itas Trentino ed anche nel giro della nazionale italiana di pallavolo con la quale ha già vinto un Europeo (2021) e un Mondiale (2022). Congratulazioni Daniele e continua a farci sognare…

ANTONIO LE FOSSE