TANTA PARTECIPAZIONE ALL’INIZIATIVA DI LEGAMBIENTE E DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Tanta partecipazione all’iniziativa promossa dal Circolo di Legambiente di Corigliano-Rossano e dall’Amministrazione comunale. Nella mattinata di lunedì 21 novembre, alla presenza di diverse autorità, sono state messe a dimora diverse piante nel piccolo bio-parco di Contrada Matassa allo Scalo di Rossano.

Alla significativa cerimonia hanno preso parte il sindaco Flavio Stasi, il Presidente del Consiglio comunale, Marinella Grillo, gli assessori comunali: Damiano Viteritti (Ambiente), Tatiana Novello (Lavori Pubblici), Alessia Alboresi (Cultura), ma anche i consiglieri comunali: Cesare Sapia e Liliana Zangaro. Presente anche il Presidente del Circolo di Legambiente di Co-Ro, Evelina Viola, insieme al suo direttivo. Alla significativa cerimonia erano presenti i docenti e gli alunni dei diversi istituti scolastici della città, ma anche gli anziani della comunità “San Benigno” di Rossano centro. Soddisfatta, in modo particolare, Evelina Viola (Presidente del Circolo di Legambiente di Co-Ro) per la buona riuscita dell’iniziativa, la quale ha dichiarato: “Dobbiamo ringraziare l’Amministrazione comunale tutta, che ha supportato il Circolo in tutta l’attività di preparazione alla giornata. Il Sindaco Flavio Stasi, che ha partecipato con grande entusiasmo alla festa dell’albero, la Presidente della Commissione Ambiente: Liliana Zangaro, la Presidente del Consiglio comunale: Marinella Grillo, l’Assessore all’Assetto Urbano: Tatiana Novello, l’Assessore all’Ambiente: Damiano Viteritti per la sua attiva e fattiva partecipazione, armato di strumenti per la squadratura del terreno, l’Assessore alle Politiche Sociali: Alessia Alboresi; il Dott. Giuseppe Andreano (RUP Servizio Verde Pubblico) che ha accolto il nostro progetto, fornendoci preziosi consigli per rendere il nostro piccolo parco ancora più funzionale e bello, il Servizio Ambiente tutto e, ultimi ma non per ultimi, il consigliere Cesare Sapia e Alfonso Arcovio. Ringrazio di cuore anche gli operai della manutenzione che hanno eseguito il lavoro a regola d’arte, scavando le buche per la messa a dimora degli alberi e il prof. Giuseppe Rosati per averci supportati nella fase preliminare. Ringrazio le Scuole presenti: La Scuola Primaria Petra dell’ I.C. Rossano 1; la Scuola dell’Infanzia di Matassa dell’I.C. Rossano 2; la Scuola dell’Infanzia di Via Nazionale dell’I.C. Rossano 3; l’Istituto San Pio X° e l’IIS Majorana di Rossano. Graditissima anche la presenza della Comunità per Anziani “San Benigno” di Rossano centro. Ci preme sottolineare la disponibilità del Dirigente dell’IIS-Majorana, il Prof. Saverio Madera, con il quale è stata avviata una collaborazione, che ci auguriamo porti ad un proficuo contributo, per quanto riguarda la cura delle piante del bio-parco, monitorandone lo stato di salute. Siamo certi che la messa a dimora di alberi e piante darà nuova vita, oltre che all’area in sé, a tutta la zona, e costituirà un primo passo verso la riqualificazione di un’area che potrebbe diventare, oltre che un polmone verde, un luogo di incontro e svago per adulti, bambini ed animali da affezione”. Da segnalare che il Circolo di Legambiente di Co-Ro, in questi giorni, ha impiantato anche diverse piante nei diversi istituti scolastici della città che ha visto il coinvolgimento degli alunni.

ANTONIO LE FOSSE