La commissione Ambiente sul premio Ambiente e Legalità.

CORIGLIANO-ROSSANO, 8 agosto 2023 – Un premio pulito e che ci rende orgogliosi del nostro sindaco Flavio Stasi e della lotta contro l’occupazione del suolo pubblico per il ripristino della legalità lungo la costa.

Un lavoro portato avanti insieme a Prefettura, Questura di Cosenza e Capitaneria di Porto, teso a restituire bellezza e spazi alla collettività.

Un premio, quello ricevuto in occasione di Festambiente a Rispescia, che, come ha detto il sindaco, accompagnato dalla presidente della V Commissione Ambiente, Liliana Zangaro, è una “carezza” in un contesto non facile che ha portato alla demolizione di ben nove manufatti e al risanamento di aree da decenni deturpate dal cemento.

L’amministrazione comunale continuerà nella direzione di coniugare le politiche ambientali con quelle volte a garantire la legalità e la qualità della vita, un percorso doveroso e complesso che oggi più che mai è rafforzato dalla consapevolezza che si sta coltivando bene, perché come dice don Luigi Ciotti, “le idee non sono “cose” ma sementi che devono trovare terreni e contesti fertili per maturare e generare nuove pratiche”.

I consiglieri

Liliana Zangaro

Biagio Frasca

Isabella Monaco

Giuseppe Pugliese

Membri di maggioranza V Commissione Ambiente

FLAVIO STASI E DON LUIGI CIOTTI.jpg

Articoli correlati