• Home
  • Attualità
  • I Percorsi della Memoria all’Istituto delle Scienze Umane “San Pio X°"

I Percorsi della Memoria all’Istituto delle Scienze Umane “San Pio X°"


 Tanta partecipazione all’interessante incontro-dibattito, promosso dall’Associazione “I Rossanesi nel Mondo – Gennarino Scorza (Croce al Merito di Guerra e Medaglia d’Onore)”, presso l’Istituto delle Scienze Umane “San Pio X°”, allo Scalo di Rossano, al quale hanno preso parte: la Prof.ssa Maria Antonietta Salvati (Dirigente Scolastico); Mario Scorza (Presidente dell’Associazione “I Rossanesi nel Mondo – Gennarino Scorza”); 

Orlando Materassi (ANEI); la Prof.ssa Luana Collacchioni (Docente presso l’Università degli Studi di Firenze); don Pino Straface (Vicario Generale della Diocesi di Rossano-Cariati); il Prof. Giuseppe Ferraro (Docente presso l’Università degli Studi di San Marino). Diverse, poi, le Forze dell’Ordine presenti in platea. L’evento nella Città del Codex è stato patrocinato dall’ANEI; l’ANRPI; la Fondazione Nenni e il Comune di Corigliano-Rossano. I relatori, per l’occasione, si sono soffermati sul tema: “IMI, una scelta di internamento, una scelta di libertà, il ruolo dei cappellani militari durante l’internamento”. Un tema che riguarda i “Percorsi della Memoria” voluti fortemente dall’Associazione “I Rossanesi nel Mondo – Gennarino Scorza”. Molto significativi, tra l’altro, i filmati proiettati su un maxi-schermo e gli intermezzi musicali a cura del Maestro Pino Salerno. Gli interventi sono stati coordinati, perfettamente, dall’avvocatessa Achiropita Scorza (Vice-Presidente dell’Associazione “I Rossanesi nel Mondo”). Da sottolineare, in modo particolare, l’attenzione dei tanti giovani studenti ad un tema importante in cui non si vuole dimenticare, attraverso una serie di incontri-dibattiti e testimonianze, quello che è accaduto anni addietro. <Abbiamo voluto questo incontro – ha dichiarato l’avvocatessa Achiropita Scorza – con il chiaro intento di continuare l’opera di edificazione dei “Percorsi della Memoria” in merito all’esperienza degli Internati Militari Italiani con particolare riferimento al sostegno e al supporto spirituale e materiale fornito dai cappellani militari per la loro sopravvivenza. Un momento di riflessione a cui i ragazzi del Liceo e della Scuola Media “Carlo Levi” hanno partecipato con particolare ed emozionante interesse, che è il vero stimolo all’opera della nostra Associazione “I Rossanesi Nel Mondo - Gennarino Scorza” affinché la Memoria non sia sterile ricordo, ma momento di formazione delle singole coscienze in modo tale che ciò che di aberrante è accaduto non abbia più a ripetersi in futuro>. I tanti cittadini e studenti, infine, possono visitare la mostra allestita all’interno del Liceo di Scienze Umane “San Pio X°” in Via Carducci allo Scalo di Rossano dedicata agli Internati Militari Italiani e per non dimenticare. 

ANTONIO LE FOSSE  

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano