• Home
  • Attualità
  • Città dell'Olio, produttori a sostegno del sindaco Stasi

Città dell'Olio, produttori a sostegno del sindaco Stasi

EVO, FIGOLI: TERRITORIO OSPITI EVENTO NAZIONALE. IMPORTANTE PARTECIPAZIONE UNITARIA A FIERE

Corigliano-Rossano (Cs), Mercoledì 11 Settembre 2019 – La terza Citta della Calabria insieme al territorio ha tutte le carte in regola per candidarsi ad ospitare finalmente un grande evento di portata e di rilevanza regionale e nazionale finalizzato anzi tutto a riunire ed a promuovere la grande produzione di extravergine di qualità calabrese; 

ma anche a raccogliere ed a sostenere le esigenze ed attese di rilancio e posizionamento strategico dell’intero comparto nei mercati internazionali e, non ultimo, a rafforzare la necessaria alleanza tra produttori, ristoratori, consumatori ed operatori turistici per fare anche noi in Calabria, dell’extravergine, dell’ulivo ed in generale del turismo enogastronomico e del paesaggio una leva di sviluppo eco-sostenibile e durevole.

È quanto dichiara Tommaso Figoli, rappresentante dei produttori di extravergine d’oliva del territorio di Corigliano-Rossano a sostegno del coordinamento regionale delle Città dell’Olio, esprimendo a nome di tutti gli aderenti i complimenti e gli auguri di buon lavoro al Sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi eletto coordinatore per la Calabria della prestigiosa associazione nazionale nell’assemblea dei soci riunitasi nei giorni scorsi in Città, alla presenza del Presidente e del Direttore nazionali del sodalizio Enrico Lupi e Antonio Balenzano.

Intervenuto (al termine dell’assemblea) all’incontro con la delegazione di produttori e con i sindaci dei comuni del territorio (S.Marco Argentano, Caloveto, Mandatoriccio, San Giorgio Albanese, Paludi e Vaccarizzo Albanese) opportunamente invitati dal collega di Corigliano-Rossano, nell’esprimere soddisfazione ed apprezzamento per il nuovo ed importante incarico assunto dal Sindaco Stasi ha ribadito allo stesso ed all’intero coordinamento regionale la massima collaborazione e disponibilità dei produttori a condividere percorsi, impegno ed iniziative.

Urge adesso – prosegue – fissare un incontro operativo tra i produttori ed il neo coordinatore, per confrontarci sulle proposte e sui prossimi eventi nazionali ed internazionale del settore, anche alla luce – continua – della disponibilità, comunicata nel corso dell’incontro, della Regione Calabria a sostenere la partecipazione unitaria dei produttori calabresi alla 14esima edizione di Olio Capitale nel maro 2020 a Trieste.

Con una consapevolezza – conclude Figoli – ed un metodo al quale non rinunciamo: le istituzioni pubbliche non possono sostituirsi agli imprenditori, né il solo sostegno finanziario pubblico può essere considerato condizione o meno della partecipazione a fiere ed eventi da parte di un produttore. L’associazione Città dell’Olio e la Regione Calabria possono, tuttavia, rafforzare il quadro e la coerenza, soprattutto in chiave di comunicazione turistica, della partecipazione del maggior numero possibile di aziende, auspicabilmente sotto un unico brand turistico regionale.

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano