Successo per la terza edizione 2019 del “Grestival”


MIRTO/CROSIA – Successo per la terza edizione 2019 del “Grestival” organizzata, magnificamente, dal Servizio Pastorale Vocazionale Giovanile della Diocesi di Rossano-Cariati. All'evento, il quale ha avuto luogo all'interno del Palazzetto dello Sport di Mirto-Crosia (CS) nel pomeriggio di domenica 6 ottobre 2019, hanno preso parte 250 giovani in rappresentanza di 13 Parrocchie 

(San Paolo, Giuseppini del Murialdo, San Gaetano Catanoso, Santa Maria Assunta, Gonzaniani, Sant'Antonio, Divin Cuore, Santa Teresa, San Giovanni Battista, S.S. ma Trinità, San Francesco d'Assisi, Giovanni XXIII°, Salesiani) dell'intero territorio diocesano. Questi, per l'occasione, si sono esibiti con fantasia, creatività ed entusiasmo. La loro esibizione è stata apprezzata, in modo particolare e con lunghi applausi, dal numeroso pubblico seduto sugli spalti. Bravi, soprattutto, i tre presentatori della serata. Questi sono: Giacomo Diaco, Filomena Capalbo e Mario Graziano. Straordinaria, tra l'altro, l'esibizione della Band "Saving Rock" che, attraverso l'interpretazione magistrale di alcuni brani e grazie alla loro bravura artistica, hanno allietato la serata a quanti hanno preso parte all'evento. Emozionanti i video proiettati su un maxi-schermo grazie al montaggio di Vincenzo Scigliano, Giacomo Diaco, Giovanni Corallino e Cataldo Licciardi. Perfetto, tra l'altro, il service audio-luci coordinato da Stefano Russo e Giuseppe De Santis. Prezioso, inoltre, il coordinamento tecnico da parte di Marianna Cuceli e di Suor Lucia Volpi. Al primo posto si è classificata la Parrocchia “Divin Cuore” di Mirto Crosia con 126 punti. Al secondo posto si è classificata la Parrocchia “San Gaetano Catanoso” di Corigliano con 123 punti. Al terzo posto, invece, si sono classificati i “Gonzaniani” di Rossano centro, guidati da don Pietro Madeo e don Domenico Simari, con 119 punti. Al quarto posto i “Giuseppini del Murialdo” di Rossano con 118 punti. Al quinto posto i “Salesiani” con 107 punti. Al sesto posto si è classificata la Parrocchia “San Francesco d'Assisi” con 100 punti. Il padre Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati, S.E. Mons. Giuseppe Satriano, ha voluto ringraziare, pubblicamente e nel corso del suo intervento, i parroci e gli animatori per l'ottimo lavoro, ma anche i genitori ed i tanti giovani che hanno preso parte alla significativa iniziativa. Si sono vissuti, dunque, momenti di festa, di divertimento e di piena aggregazione fra tutti i partecipanti. Appuntamento, infine, al prossimo anno con il "Grestival” 2020.

ANTONIO LE FOSSE 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano