Via vai di Vip a Rossano, anche Albano in Città

 Il noto cantante Albano Carrisi ha fatto tappa nell’importante Città del Codex. Il Maestro Albano ha incontrato i tanti fans presso il Supermercato “Contè” in Contrada Petra allo Scalo di Rossano dove, per l’occasione, ha firmato le bottiglie dei suoi pregiati viini. 

Straordinaria l’accoglienza riservata al Maestro Albano dalla famiglia Petrelli-Villella, titolari del punto vendita Contè, ma anche dalla gente del luogo. Da sottolineare la grande disponibilità e cordialità di Albano che, oltre a firmare le bottiglie dei suoi vini, si è soffermato, ben volentieri e per oltre due ore, con i tanti ammiratori per una foto ricordo, un selfie o un autografo. Il Maestro Albano, per l’occasione, è stato omaggiato di un collana raffigurante l’immagine del Codex Purpureus Rossanensis realizzata dall’artista rossanese Teresa Comite e di un quadro raffigurante l’immagine dello stesso Albano realizzato da Naomi Filomena Germinara (in arte Nager). 

Una giovane artistita rossanese, autodidatta, che realizza meravigliosi lavori a grafite e carboncino, totalmente a mano, ritratti su commissione e di molti personaggi famosi. Il ritratto di Albano è stato realizzato, sempre a mano, con grafite e carboncino su foglio liscio 33x48cm in cui, attraverso l’immagine di riferimento, la giovane e brava artista locale ha cercato di rappresentare al meglio l’allegria e la grinta che contraddistingue, da sempre, il Maestro Albano Carrisi. Il Maestro Carrisi, prima di lasciare la Città del Codex, ha voluto ringraziare la famiglia Petrelli-Villella ed i tanti ammiratori per la straordinaria accoglienza, le due artiste, rispettivamente Teresa Comite e Naomi Filomena Germinara, per i meravigliosi doni ed i tanti clienti del Supermercato “Contè” che, per l’occasione, hanno acquistato i suoi pregiati vini. Il Maestro Albano, infine, ha promesso di ritornare nel comune unico di Corigliano-Rossano per ammirare, da vicino, il ricco patrimonio artistico e culturale, oltre alle sue bellezze naturali, che caratterizzano questo importante territorio.

ANTONIO LE FOSSE 

0 awesome comments!